venerdì, settembre 6

Non ho tempo

Ciao, ultimamente non ho più tempo per fare nulla. I post che vedete pubblicati li ho programmati tempo fa!


Tra qualche giorno ho un esame importante: ciò significa che dovrò studiare come una pazza! Posso perdere tempo a mangiare? Ovviamente no. Dato che non posso morire di fame, ho deciso di optare per una soluzione veloce e gustosa. Mi sono infatti fiondata sui prodotti C.R.M. che ho ricevuto alcuni mesi fa.

Eccovi il primo:


Si tratta di un prodotto sfogliato supersottile morbido e arrotolabile. La confezione contiene 3 pezzi di piadine. E' possibile acquistarlo in molti supermercati e ipermercati.

Cottura:
Far riscaldare una piastra in ghisa e cuocere la piadina per circa 5-8 minuti fino a completa doratura. Togliere dal fuoco e farcire a piacimento.




Ho deciso di farcire questa piadina con rucola, mozzarella e un cucchiaio di olio. Più veloce di così, non si può ^^ La piadina resta fragrante e compatta. Ho apprezzato moltissimo il fatto che non si sgretolasse a causa del latte presente nella mozzarella!

Secondo prodotto:


In questa confezione sono presenti ben 8 tigelle. Esse sono a base di olio extravergine di oliva bio.

Cottura:
Far riscaldare una piastra in ghisa e cuocere le tigelle per circa 5-8 minuti fino a completa doratura. Togliere dal fuoco, dividere a metà e farcire a piacimento.



Ho deciso di farcire queste tigelle con prosciutto, crescenza e un pizzico di paprika. Avevo voglia di un gusto deciso ed insolito!

Ultimo prodotto:


E' un prodotto biologico a base di olio biologico ricco di proteine e a basso contenuto di sodio. E' l'unico che in padella si gonfia più di 10 cm.


Sono stata sorpresa da questa piadina perchè in padella si è gonfiata di circa 3-4 cm. Una cosa insolita vero? Del resto era riportato sulla confezione ^^ Ho farcito questa piadina con arrosto a fette e maionese.


Vi lascio il link dell'azienda:


Anche voi mangiate spesso piadine?
Un bacione ^^




4 commenti:

  1. mi è venuta fame leggendoti :D

    http://thegoldenglam.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. che fame!!! la prima piadina non mancava mai nel mio frigo ai tempi dell'università! troppo buona!!poi la riempivo con ogni cosa!

    RispondiElimina
  3. ed hai ragione,quando non si ha tempo per cucinare questa è un'ottima soluzione...mi piacciono questi prodotti ed anche il ripieno che hai usato...brava Cris :)

    RispondiElimina

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti. Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email info@cristinavalli.com