lunedì, giugno 18

Ibiza: mare e discoteche

Ciao ragazze, l'estate è arrivata. Oggi ho caldo e non riesco a studiare quindi mi è venuta l'idea di inaugurare una nuova rubrica in cui vi parlerò di alcune mete estive europee. Questa volta vi voglio parlare di Ibiza!


Le spiagge più belle sono:

1- Plages De Comte: si trova a 9 Km da Sant Josep. Appena arrivati trovate un immenso parcheggio in cui parcheggiare. Evitate di lasciare oggetti di valore in macchina o nel sedile del motorino.

In questa spiaggia troviamo un ristorante e un bar con un grande gazebo in cui riposarsi all'ombra e godere di un'ottima vista. I prezzi sono molto accessibili: una birra piccola costa 3 euro e una media 5 euro, salvo aumenti nell'ultimo anno.


Dal gazebo potete ammirare due lati della spiaggia. Se guardate a sinistra vedete sabbia fine e molto spazio per posizionarsi con gli asciugamani. Come potete notare l'acqua è cristallina:


Se siete seduti al gazebo e guardate a destra potete vedere una spiaggia corta con alcuni scogli. E' inevitabile preferire la spiaggia dell'immagine precedente.


2- Cala Salada: si trova a 4 Km da San Antoni. E' una stupenda spiaggia dall'acqua trasparente a cui però vi si accede con difficoltà. E' necessario inerpicarsi tra le sterpaglie se siete avventurosi oppure salire e scendere dagli scogli.


Mentre tenterete di non cadere potrete ammirare le barche attraccate in questa stupenda caletta. Questo è il lato scomodo di Cala Salada ma dopo tanta fatica (circa 10 minuti di scarpinata) potrete arrivare qui:


3- S'aigua Blanca: la spiaggia il cui nome significa acqua bianca. Il parcheggio è a pagamento così come le docce. Vi si accede scendendo da una lunghissima discesa cementata che potrete fare a piedi o in motorino. Vi troverete davanti a questa vista:


Una volta arrivati vi potrete stendere su sabbia morbidissima e fine:


Questa è la spiaggia perfetta per i più piccoli perchè c'è molto vento e le onde sono alte. Ovviamente sarà FONDAMENTALE che i bimbi siano sempre accompagnati dagli adulti. Non vi stancherete mai di cavalcarle e con voi i vostri bambini. Per questo motivo è piuttosto difficile giocare a pallone. Cercate di non mettervi troppo a riva altrimenti rischierete di trovarvi completamente bagnati come è successo a me :) 
Un aspetto da non sottovalutare è la presenza di zone all'ombra dovute al fatto che c'è una montagna alle vostre spalle. 

4-  Ses Salines: si trova a 9 Km da Eivissa ed è la spiaggia più famosa dell'isola


Qui oltre ad una serie infinita di ristoranti (troppo costosi per i miei gusti es. insalata a 26 euro) incontrerete molti ragazzi dell'animazione delle discoteche. 

Se volete spendere poco la sera in discoteca vi consiglio di fare un salto qui perchè potrete iscrivervi alle liste per ottenere sconti sulle serate oppure prendere i famosi braccialetti che danno diritto a sconti o ad entrate gratuite.

Queste sono le spiagge che vale la pena di vedere :)

Non ascoltate le agenzie di viaggi che vi dicono di visitare Cala Tarida, Cala Moli o Cala Vadella perchè il mare è peggio di Rimini!

Infine vi mostro il castello di Ibiza che si trova nelle vicinanze del porto:



Ecco il panorama:


Vi consiglio di visitarlo perchè la vista è magnifica :)



E ora una serie di consigli pratici:

Soggiorno:

- utilizzate il sito booking.com ha sempre ottime offerte per gli hotel: consiglio l'hotel Central Playa e gli Appartamenti Lido. Sono entrambi economici e vicini al centro. Se siete a Playa d'en Bossa consiglio il ristorante Romagna Mia, si trova sul lungo mare di Ses Figueretes. Ottimo ed economico!

- soggiornate a Playa d'en Bossa: avrete tutti i ristoranti del porto (saranno una quarantina) e le discoteche a portata di mano

- visitate Santa Eulalia perchè è molto carina, ci sono un sacco di ristoranti a poco prezzo e negozi

- evitate di soggiornare a San Antonio (anche se molto economica) perchè le discoteche e tutta la movida sono a circa 17 km di distanza ovvero ad Eivissa :( Per andare in centro dovete fare l'autostrada e se siete in motorino è abbastanza pericolosa. La sera ci sono molti controlli della polizia

- utilizzate una carta ricaricabile. Ritengo che questo consiglio sia utile in ogni città europea

- al porto di Eivissa ci sono molti ristoranti ma leggete bene il menu e i prezzi per evitare sorprese sul conto perchè tendono ad esagerare..

- noleggiate un motorino, sarà molto più semplice girare l'isola e potrete godervi i paesaggi. Trovare parcheggio in centro con la macchina è quasi impossibile! I prezzi del motorino variano tra le 200 e le 220 euro a settimana

- se avete 200 euro da spendere prendete il traghetto per Formentera: il mare è stupendo! Ne vale la pena. Il traghetto si prende dal porto ^.^


Discoteche e serate:

- cercate di frequentare il porto dopo cena perchè troverete i ragazzi dell'animazione che vi daranno i braccialetti con cui avrete diritto a degli sconti in discoteca

- vi consiglio di andare almeno una volta al Cafè Mambo a San Antonio perchè verso le 21 potrete vedere un tramonto spettacolare. Lo so, forse ora come ora non vi alletta ma sappiate che ci saranno circa 1000 persone in costume che bevono e guardano il tramonto. Quando cala il sole tutti applaudono. E' qualcosa di magico!

- San Antonio è pienissima di pub in cui trovate 3 cocktail a 15 euro. Spesse volte vi verrà offerto un chupito o la sangria

- frequentate verso le 18 il pub Bora Bora vicino a Playa d'en Bossa: musica elettronica, si balla in costume e ci sono i ragazzi per le riduzioni in discoteca

- tenete presente che in moltissime serate se entrate entro mezzanotte all'Amnesia è gratis mentre se entrate dopo le 2 pagate 60 euro

- Da San Antonio parte il Discobus che vi porta alla discoteca Amnesia. Il prezzo del bus è compreso nel biglietto di entrata all'Amnesia. E' presente anche il discobus per il Privilege.

Le serate più belle sono:
1) Circoloco al DC10: prezzo 35 euro
2) Schiuma party all'Amnesia: gratis entro mezzanotte mentre dopo costa 45 euro. La schiuma è alta circa 1,70m e viene sparata alle 6 del mattino!!
3) Sven Vath all'Amnesia: 45 euro entro mezzanotte e 60 euro dopo
4) Armin Van Buuren al Privilege: 60 euro
5) Carl Cox allo Space: gratis entro le 21, entro le 23 costa 25 euro, dopo mezzanotte 45 euro, dopo le 2 costa 60 euro

I cocktail all'interno delle disco variano da un minimo di 8-10 euro del DC10 ad un massimo di 20 euro per una vodka redbull all'Amnesia.

Abbigliamento in discoteca:
Il bello di Ibiza è che ci si può vestire come si vuole. In discoteca non fanno assolutamente storie per come siete vestiti perchè sanno che se vi fanno entrate pagherete per bere. Esistono i buttafuori ma solo per controllare che non abbiate l'acqua negli zaini o nelle borse!!
--> non bevete l'acqua dal rubinetto del bagno in discoteca perchè è salatissima!!

Il mio consiglio è di vestirsi casual ovvero jeans e pantaloncini per i ragazzi e vestiti estivi colorati per le ragazze o pantaloncini corti e canotta. Nel momento in cui vi vestirete eleganti sarete fuori luogo e a disagio. Vedrete ragazze andare in discoteca in costume alle 2 di notte ^.^

Vi piacerebbe visitare quest'isola?
 Un bacio